Tempo di lettura: 3 minuti

youtube
Per caricare un proprio video su YouTube si devono percorrere pochi e semplici passi. Come prima cosa bisogna registrarsi o utilizzare il proprio account Google, se non si ha un account Google, fare così:

  1. andare alla pagina www.youtube.com
  2. fare click sul pulsante Registrati in alto a destra della pagina
  3. inserire i propri dati
  4. fare click su crea Account

Se si ha un account Google, questo può essere utilizzato su YouTube, basta fare click sul pulsande Accedi.
Nel caso si usi il proprio account Google, mentre si crea quello su YouTube, verrà anche richiesto di collegarli.

Tipi di file

Su YouTube possono essere caricati quasi tutti i tipi di formato file, quindi non dovrebbe essere necessario convertire il proprio filmato prima di caricarlo. I formati più diffusi supportati da YouTube sono:

  • .MOV
  • .MPEG4
  • .AVI
  • .WMV
  • .MPEGPS
  • .FLV
  • 3GPP
  • WebM

Per risolvere eventuali problemi sul formato di file, visita questa pagina: supporto google youtube.

Un ottimo programma, gratuito per gestire e convertire file video in moltissimi formati, è scaricabile da questo sito: Free video converter oppure si può ricorrere a questo servizio online: online video converter.

YouTube ricodifica i video caricati così che chi vuole vederli o scaricarli riesca a farlo in tempi brevi, per questo è consigliabile caricare i propri video in originale senza codificarli in caso contrario si avrebbe una notevole perdita di qualità.

YouTube riproduce video standard alla risoluzione di 480 x 360, sia panoramici a 640 x 360, anche se supporta risoluzioni più elevate: 640 x 480 e 1280 x 720.
Alle risoluzioni più alte, YouTube crea diverse copie in modo che l’utente possa scegliere quella più adatta alle proprie necessità, e alla velocità di collegamento. Cosa da non fare è convertire i video standard in panoramici e viceversa altrimenti si ottiene una pessima riproduzione del video.

Per conoscere quali sono le risoluzioni e le proporzioni consigliate, visita questa pagina: Risoluzioni e proporzioni.

Inserire il video

Creato il proprio account su YouTube, si esegue l’accesso e si può inserire il proprio video, una procedura molto semplice.

  1. fai clic sul pulsante carica nella parte superiore destra della pagina;
  2. prima di procedere al caricamento del video, puoi scegliere le impostazioni di privacy del video;
  3. seleziona il video che desideri caricare dal tuo computer. Puoi anche creare una slideshow video o importare un video da Google Foto;
  4. durante il caricamento, puoi modificare sia le informazioni di base sia le impostazioni avanzate del video;
  5. fai clic su Pubblica per completare il caricamento di un video pubblico su YouTube. Se selezioni l’impostazione di privacy Privato o Non in elenco per il video, devi solo fare clic su Fine per terminare il caricamento o su Condividi per condividere privatamente il tuo video;
  6. se non hai fatto clic su Pubblica, il tuo video non potrà essere guardato dagli altri utenti. Puoi sempre pubblicare il video in un secondo momento dalla Gestione video;
  7. al termine del caricamento, viene inviata un’email di notifica per comunicare il completamento del caricamento e dell’elaborazione del video. Puoi inviare l’email agli amici per informarli e condividere il nuovo video. Se non si vuole ricevere le notifiche, si può disattivare l’opzione nelle impostazioni email.

Aumentare il limite di durata del video

Per impostazione predefinita, si possono caricare video della durata massima di 15 minuti. Se hai accesso al live streaming, il caricamento di video più lunghi è già abilitato per impostazione predefinita. Per caricare video più lunghi verifica il tuo account con la seguente procedura.

  1. Su un computer, vai alla pagina di caricamento di YouTube.
  2. In fondo alla pagina, fai clic su Aumenta il tuo limite. Se non vedi il link aumenta il tuo limite, puoi anche andare direttamente alla pagina di verifica
  3. Segui la procedura per verificare il tuo account. Puoi scegliere se ricevere un codice di verifica tramite un SMS su un telefono cellulare o una chiamata con messaggio vocale automatico.
  4. Dopo aver verificato l’account, puoi caricare video di durata superiore a 15 minuti.
  5. Se non riesci a trovare il link Aumenta il tuo limite, potresti comunque essere in grado di caricare video di lunga durata. Consulta la sezione “Video di durata superiore” nella pagina Funzioni dell’account per verificare se la funzione è già attiva.

Parte delle informazioni pubblicate in questo articolo sono prese dalla guida di YouTube. Consiglio di consultare la guida nel caso siano necessarie informazioni più dettagliate o per risolvere eventuali difficoltà.

Articoli correlati

Inserire un video in un articolo

Seguici su:
Roberto BianchiSupportovideo,youtubePer caricare un proprio video su YouTube si devono percorrere pochi e semplici passi. Come prima cosa bisogna registrarsi o utilizzare il proprio account Google, se non si ha un account Google, fare così: andare alla pagina www.youtube.com fare click sul pulsante Registrati in alto a destra della pagina ...Una comunità scolastica attiva