Tempo di lettura: 3 minuti

Salvare o non salvare

Succede tutti giorni. Accedo al registro elettronico, inserisco le mie credenziali e il browser mi chiede se voglio salvare la password. Clicco SI.

Da questo momento in avanti sono riconosciuto e non devo più immettere la password.

A prima vista potrebbe sembrare una funzione interessante e comoda, in realtà da quel SI in avanti, chiunque acceda a quel computer può entrare nel registro, o in qualsiasi servizio o sito internet per il quale hai salvato la password, accedere ai tuoi dati e farne quello che vuole.

Conservare la password o altri dati personali nel browser è una pessima abitudine, addirittura ci sono persone che nel proprio computer salvano il numero della carta di credito. Il consiglio è: non farlo.

I browser più diffusi Chrome, Explorer, Firefox, Opera, offrono sistemi per la gestione delle password, come la funzione di impostazione di una password principale per accedere alle password memorizzate, ma sono tutti aggirabili da programmi facilmente recuperabili in rete, prova a digitare in un motore di ricerca la parola chiave passview o trova password e si aprirà un mondo di possibilità.

Sbagliare si può

Ma se per sbaglio, clicco SI e salvo la password, cosa posso fare per impedire che altri possano accedere ai miei dati?

Per cominciare non serve disperarsi o imprecare per mezz’ora contro il computer, Internet e tutto il resto del pianeta. Tratteniamoci anche dall’usare il martello, in questi casi serve a poco.

Manteniamo la calma perché con pochi click si risolve.

Come cancellare password memorizzate

La procedura per cancellare la password salvata è abbastanza semplice e non varia molto nei diversi browser.

In tutti i browser, le password sono gestite e salvate nella sezione Impostazioni > Avanzate > Sicurezza e privacy.

Da questa sezione si può disabilitare la funzione di salvataggio automatico, fortemente consigliato, e si può accedere all’area in cui sono salvate le password per procedere alla loro cancellazione.

Indico le procedure per i 4 browser più diffusi che coprono quasi il 90% del mercato.

Chrome

  1. fai click sull’icona in alto a destra;
  2. fai click su Impostazioni;
  3. Avanzate;
  4. Privacy e sicurezza;
  5. Cancella dati di navigazione > seleziona Password;
  6. Password e moduli: da qui puoi disattivare la funzione di salvataggio password e cancellare i siti e le password salvate.

Firefox

  1. fai click sull’icona   in alto a destra;
  2. Impostazioni;
  3. Privacy e Sicurezza;
  4. Moduli e Password;
  5. Disabilita Ricorda le credenziali di accesso ai siti web;
  6. Vai in Cronologia, il modulo elencato sotto al precedente, e seleziona Cancellare la Cronologia.

Opera

  1. Fai click sul menu Impostazioni, in alto a destra;
  2. Impostazioni seleziona Riservatezza e sicurezza;
  3. Riservatezza fai click su Elimina dati di navigazione e nella lista che appare seleziona Password;
  4. Password. Qui togli la spunta, se selezionata, alla casella Chiedi di salvare le password;
  5. Click sul pulsante Mostra tutte le password per selezionare ed eliminare i siti di cui si è conservata la password.

Explorer

  1. Fai click sull’icona ;
  2. Impostazioni;
  3. Cerca Cancella dati delle esplorazioni fai click su Scegli gli elementi da cancellare e dalla lista visualizzata seleziona Password;
  4. Visualizza Impostazioni avanzate e cerca la sezione Privacy e sevizi;
  5. Cerca Offri la possibilità di salvare la password e disattiva la funzione;
  6. Fai click su Gestione password, se hai eseguito il passo 3, non dovresti trovare alcun dato.

Dispositivi mobili

Nei dispositivi mobili la procedura non varia molto, si accede sempre al menu Impostazioni e da qui cerca Salva Password o simile e disattiva la funzione. In alcuni browser mobili la funzione è un po’ più nascosta e si trova selezionando il menu   spesso disposto in basso a destra e da qui selezionando l’icona .  Ora cerca la sezione Riservatezza e poi Elimina dati di navigazione.

Gestire password online

Se vuoi un programma per gestire le tue password prova LastPass un servizio online gratuito per i vari sistemi operativi, mentre per utilizzarlo completamente su smartphone e similari, si deve pagare qualcosa.

 

Seguici su:
https://www.iisprever.gov.it/comprever/wp-content/uploads/2017/12/password.pnghttps://www.iisprever.gov.it/comprever/wp-content/uploads/2017/12/password-150x80.pngRoberto BianchiSupportopassword,sicurezzaSalvare o non salvare Succede tutti giorni. Accedo al registro elettronico, inserisco le mie credenziali e il browser mi chiede se voglio salvare la password. Clicco SI. Da questo momento in avanti sono riconosciuto e non devo più immettere la password. A prima vista potrebbe sembrare una funzione interessante e comoda, in...Una comunità scolastica attiva